Regolamenti

icona_regolamenti
Regolamento d'Istituto

Premessa

Il presente regolamento è conforme  ai principi e alle norme dello Statuto delle Studentesse e degli Studenti (D.P.R. 24 giugno 998 n. 219, come modificato dal D.P.R. 235 del 31 novembre 2007, integrato dalla nota ministeriale 31 luglio 2008 prot. 3602/PO) del Regolamento dell’autonomia delle Istituzioni scolastiche (D.P.R. 8 marzo 1999 n. 275) del D.P.R. 10 ottobre 1996 n. 567 e sue modifiche ed integrazioni.

Nello spirito del patto educativo di corresponsabilità, ogni componente si impegna ad osservare e a far osservare il presente regolamento, che è adottato dal Consiglio d’Istituto ai sensi dell’art. 103 comma a, del D.L. 297/1994 ed ha pertanto carattere vincolante. La prevenzione dei comportamenti che il regolamento disciplinare definirà come sanzionabili ha lo stesso rilievo dell’attività didattica.

Va perseguita attraverso la fermezza e l’equità delle decisioni, l’attenzione ai problemi, l’assolvimento delle responsabilità di sorveglianza e di tempestiva diagnosi, sia del disagio che degli atteggiamenti che possono alterare quell’equilibrio di reciproco rispetto, su cui si fonda la convivenza di una comunità. 

La scuola si impegna a favorire, nel rispetto dei principi costituzionali e delle norme vigenti, l’effettiva attuazione del diritto allo studio e l’esercizio delle libertà costituzionali stesse.  Organi di governo (vedi Decreti Delegati – Testo unico della scuola DPR 31/5/74 n° 416 e successive modifiche) che garantiscono questi principi sono:

Il Collegio Docenti

I Consigli di classe

Il Consiglio di Istituto e la Giunta Esecutiva


Allegati:

Pdf png Regolamento di Istituto 2017.pdf